Governo: Draghi, 'azione non ridimensionata, misure urgenti in perimetro affari correnti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 ago. (Adnkronos) – Il fatto che il governo operi nel perimetro degli affari correnti "non ha ridimensionato" il decreto Aiuti bis e "non posso ricordare nessuna misura non presa perché al di fuori degli affari correnti. Tutti questi provvedimenti hanno una caratteristica di urgenza: il sostegno all'economia, alle imprese, alle famiglie, sono provvedimenti urgenti come sa chi si trova ad affrontare il costo dell'energia e della vita. Rientra pienamente nel perimetro degli affari correnti". Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli