Governo Draghi, Berlusconi lavora a rosa sottosegretari Fi

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Continua il totonomi dentro Forza Italia per un posto di sottosegretario nel governo Draghi. Il partito di Silvio Berlusconi, apprende l'Adnkronos, avrebbe indicato inizialmente una lista di 14 nomi, che però, secondo le ultime indiscrezioni, dovrebbero ridursi a sette, compreso un rappresentante dell'Udc: si tratterebbe di 5 senatori e due deputati.

I nomi a cui avrebbe lavorato d'intesa con Arcore il neo coordinatore nazionale, Antonio Tajani, sono top secret, anche perchè il timore è che ogni 'spiffero' porti a 'bruciare' chi è in lizza. La rosa, raccontano fonti parlamentari azzurre, sarebbe stata consegnata dagli emissari del Cav a palazzo Chigi.