Governo: Draghi, 'in condanna attacco sede Cgil difesa democrazia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – "Dobbiamo difendere la forza delle istituzioni democratiche, i loro valori fondanti. Dobbiamo mantenere una prospettiva economica, sociale, civile condivisa. Dobbiamo continuare a 'esserci per cambiare'" ed è anche "per questo che abbiamo condannato senza esitazioni gli attacchi neofascisti alla sede di un sindacato". Lo ha detto il premier Mario Draghi in un passaggio del suo intervento al XIX Congresso confederale della Cisl alla Fiera di Roma, ricordando l'attacco alla sede della Cgil Nazionale in corso Italia lo scorso ottobre.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli