Governo, Draghi ha escluso austerity, non aumenterà tasse - Salvini

·1 minuto per la lettura
Matteo Salvini, leader della Lega, al palazzo Quirinale a Roma

ROMA (Reuters) - Matteo Salvini, leader della Lega, ha detto che il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi ha promesso di non aumentare le tasse e ha escluso il ritorno a una politica di austerity.

"L'unica cosa che non potremmo accettare è un aumento delle tasse", ha detto Salvini ai giornalisti dopo un secondo incontro con Draghi, che sta terminando le consultazioni con i partiti per ottenere una maggioranza parlamentare per il suo governo.

Salvini ha affermato che la Lega non ha posto alcun veto su quali partiti dovrebbero far parte del prossimo governo, aggiungendo che il suo incontro con Draghi è stato "utile, proficuo e positivo".

(Tradotto da Redazione Danzica, in Redazione a Milano Sabina Suzzi)