**Governo: Draghi, 'interlocuzione con Parlamento essenziale'**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – "L’interlocuzione con il Parlamento è essenziale per meglio definire la posizione del nostro Paese su temi di grande rilevanza per la vita dei nostri cittadini e delle nostre istituzioni". Così il premier Mario Draghi, intervenendo alla Camera per le comunicazioni in vista del Consiglio europeo in programma il 24 e 25 giugno.

Il presidente del Consiglio si sofferma sui "principali temi in agenda, questi includono la ripresa economica; la pandemia da Covid-19 e i vaccini; le migrazioni; e temi di politica estera, come i rapporti con Turchia e Russia e le crisi in Etiopia e nel Sahel".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli