Governo Draghi, Salvini: "Grillo non vuole la Lega"

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Grillo non ci vuole. Il leader della Lega Matteo Salvini definisce "incredibile" l’atteggiamento dei Cinque Stelle - e del suo fondatore insieme a Gianroberto Casaleggio - che "vorrebbero imporre al professor Draghi un governo senza la Lega".

Un'ostilità che stride con l'apertura della Lega. “Noi confermiamo il nostro atteggiamento costruttivo, responsabile, positivo e che ci porta a non parlare di ministeri e a non mettere veti su nessuno" fa notare il leader del Carroccio. "Non è questo che ha chiesto Mattarella e che serve all’Italia" sottolinea. "Noi andiamo avanti tranquilli: prima il bene del Paese e poi gli interessi dei partiti”.