Governo: Draghi, 'serve coerenza e trasparenza in rapporti internazionali'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 16 set (Adnkronos) – "Nei rapporti internazionali c'è da essere trasparenti, ci vuole coerenza, non capovolgimenti e giravolte. Sull'Ucraina e l'invio di armi non si può votare per le armi e poi dire no, inorgoglirsi per l'avanzata ucraina quando si è votato contro l'invio di armi, si voleva che si difendessero a mani nude? Questo fa il prestigio internazionale di un Paese, la mancanza di coerenza a trasparenza indebolisce un Paese". Lo ha detto Mario Draghi.