Governo: Europa Verde, 'dimissioni Durigon atto dovuto e tardivo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 27 ago. (Adnkronos) – “Le dimissioni di Durigon, che noi chiedevamo da mesi, sono un atto dovuto e tardivo, altro che 'gesto di responsabilità e generosità' come commenta Salvini. Il paragone del leader della Lega con la ministra Lamorgese è oltremodo osceno”. Così i co-portavoce di Europa Verde Eleonora Evi e Angelo Bonelli. “Queste dimissioni rappresentano una buona notizia per la democrazia e l'antifascismo e ci auguriamo possano lanciare un messaggio inequivocabile: in nessuno modo e da parte di nessuno si può oltraggiare la Memoria civile di questo Paese”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli