Governo, ex premier ucraino Yatseniuk: "Draghi esempio, attenti a Mosca, vuole il caos"

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 20 lug. (Adnkronos) – “Draghi è l’esempio dei veri politici, quelli che mancano nel mondo di oggi. Capace di condurre l’Italia in questi tempi burrascosi e aiutare l’Ucraina a resistere". Ad affermarlo all'Adnkronos è Arsenii Yatseniuk, primo ministro dell’Ucraina del tempo di guerra (2014-2016) e capo del Forum di Kiev sulla sicurezza.

"Voglio ringraziare il popolo e il governo italiano per il sostegno alla nostra lotta contro la Russia e il contributo per la nostra e vostra libertà – aggiunge – Il regime dittatoriale di Putin uccide gli ucraini, vuole occupare un paese libero e portare caos e sofferenza ai popoli europei, tra cui quello italiano, attraverso i prezzi alti delle risorse energetiche, l’inflazione, la carenza di prodotti alimentari. Ma anche screditando governi democratici, seminando paura e sfiducia". "Bisogna resistere in questa lotta", l'esortazione di Yatseniuk.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli