Governo, Faraone (Iv): un Papeete di Capodanno sarebbe da ricovero

Pol/Luc

Roma, 8 nov. (askanews) - "In questo momento un Papeete di Capodanno sarebbe dannoso per l'Italia. Matteo Renzi viene additato come colui che destabilizza, nei fatti è l'esatto contrario. Non c'è dichiarazione o intervista in cui il leader di Italia Viva non dichiari che questa legislatura deve andare avanti". Così Davide Faraone, capogruppo al Senato di Italia Viva in una intervista a La Notizia.

"Da quando è nato questo Governo Italia Viva, ha posto sempre temi e questioni che hanno a che fare con quello che interessa i cittadini, noi abbiamo proposto il taglio di alcune tasse che poi è stato approvato da tutta la maggioranza, penso alle auto aziendali ad esempio. Dall'altra parte stiamo invece assistendo a due 'penultimatum' nell'ultimo mese, con un governo nato da appena sessanta giorni e dove a metterne in discussione la durata o l'interruzione del percorso non è certo Renzi o qaulcuno di Italia Viva. Però è chiaro che abbiamo il dovere di sottolineare le cose che non vanno , senza lanciare ultimatum come gli altri, che paventano il rischio di fare come Salvini quest'estate. Se qualcuno dovesse decidere dopo sessanta giorni di andare a votare ci dovremmo andare tutti a ricoverare!", conclude Faraone.