Governo, Fedriga: possibile parlamentari M5S aderiscano a Lega

Fdm

Udine, 3 set. (askanews) - "Non mi sembra una ricostruzione tanto lontana dalla realtà il fatto che alcuni parlamentari del Movimento 5 Stelle possano lasciare il Movimento per aderire alla Lega". Lo ha dichiarato, oggi a Udine, il presidente della Regione Friuli Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, commentando con i giornalisti i possibili nuovi scenari politici nazionali a seguito della formazione del nuovo Governo nazionale.

"Credo che esistano dei parlamentari del M5S che dicono ho la stessa faccia, non è che io il giorno prima dicevo una cosa e poi il giorno dopo mi fate dire l'esatto opposto semplicemente perché bisogna continuare la legislatura a tutti i costi e bisogna mantenere i posti da senatore o da deputato - ha sottolineato Fedriga -. Penso ci sia ancora qualcuno con una dignità che dica di non poter digerire qualsiasi cosa, anche l'esatto opposto rispetto a quello che si diceva il giorno prima".

(segue)