Governo, Fioramonti: fiducia Pd? Poco in comune ma ci si lavora

Sav

Roma, 19 set. (askanews) - "Uno dei problemi che avevo prima era che il ministro" Marco Bussetti "non aveva un modo trasparente e chiaro di lavorare. Da subito ho stabilito che qui lavorerò con trasparenza. Ho iniziato subito a lavorare con Ascani (la vice ministra del Pd, ndr) e Azzolina e continuerò a lavorarci: io lavoro costantemente con persone di cui mi fido. Il modus operandi, le regole del lavoro ti permettono di lavorare con persone con cui magari hai poco in comune ma riesci comunque a lavorare insieme: questo è il segreto della politica". Così il ministro dell'Istruzione Lorenzo Fioramonti a Porta a Porta, sull'invito di Alessandro Di Battista ai compagni pentastellati a "non fidarsi del Pd".