Governo: Fratoianni, 'Cingolani contro ambientalisti come un Salvini qualunque'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 set. (Adnkronos) – "'Il mondo è pieno di ambientalisti radical chic ed è pieno di ambientalisti oltranzisti, ideologici, loro sono peggio della catastrofe climatica': queste non sono le parole di un Salvini qualunque, ma del Ministro della Transizione Ecologica Cingolani, dal palco della scuola politica di Renzi. Incredibile". Così segretario nazionale di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni

“Dopo mesi di chiacchiere e propaganda – prosegue l’esponente dell’opposizione di sinistra – l'Italia non ha ancora un piano per contrastare l'Emergenza Climatica, eppure il ministro trova il tempo di attaccare gli ambientalisti e dire che non dobbiamo ridurre le nostre emissioni 'troppo velocemente', ed evoca addirittura il nucleare. Davvero avvilente".

“Tutto il contrario di ciò che servirebbe: dobbiamo ridurre drasticamente le nostre emissioni e il nostro impatto sul Pianeta, dobbiamo farlo ora e deve essere lo Stato a garantire che il prezzo di questa trasformazione necessaria non cada sulle spalle dei più deboli. E questo – conclude Fratoianni – dovrebbe essere letteralmente il lavoro del ministro Cingolani”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli