Governo, Garavini(Pd): riformista, solidale e europeista

Lsa

Roma, 10 set. (askanews) - "Riformista, solidale ed europeista. Il nuovo Governo non può che ispirarsi a questi valori. Così da essere duraturo e marcare la differenza con l'isolamento nel quale le destre hanno provato a trascinare il Paese". È quanto dichiara la senatrice Pd eletta nella circoscrizione Europa, Laura Garavini, vicepresidente della Commissione Difesa, in occasione del voto di fiducia in corso al Senato. "L'esecutivo che nasce oggi è chiamato a invertire la rotta sull'economia e sui diritti. E anche sulle politiche per gli italiani nel mondo. È positivo - sottolinea - che nel suo discorso il premier Conte abbia toccato temi centrali, cruciali per noi democratici. Come il diritto al lavoro, l'accesso alla scolarizzazione, l'ambiente e la digitalizzazione. Di buon auspicio anche il richiamo ai tanti italiani all'estero, giovani e meno giovani. E la sottolineatura di come un lavoro dignitoso sia la chiave di svolta per sostenere il loro rientro. Ora è tempo di passare dalle parole ai fatti. Avviando quelle riforme giuste per l'Italia, incardinate nel quadro di un più generale equilibrio europeo".