Governo, Gasparri: in atto manovre spregevoli

Pol-Afe

Roma, 23 ago. (askanews) - "Zingaretti dice 'niente battute'. Ovviamente si rivolge ai suoi che per interessi di potere e di poltrone incoraggiano o sabotano l'accordo con i grillini. Noi non abbiamo nessun vincolo. E invece di fare battute diciamo la verità. Siete dei ladri di libertà, di verità e di democrazia. Quello che si sta ordendo sotto gli occhi delle massime istituzioni è qualcosa di clamoroso. Un ulteriore sopruso del Pd rispetto alla democrazia. Incapaci di andare al governo con il voto degli italiani vanno al potere con le trame di palazzo. Saranno spazzati via in maniera ancora più forte quando gli italiani, speriamo presto, si potranno esprimere. Le manovre del Pd sono spregevoli. Dei grillini non si può dire nulla. Sono degli sventurati miserabili in cerca di poltrone. Appoggerebbero anche un governo Stalin pur di rimanere con il sedere su una poltrona del Parlamento o del governo". Lo dichiara il senatore Maurizio Gasparri di Forza Italia.