Governo Gb: dopo Brexit visto elettronico per viaggiatori da Ue

Bea

Roma, 2 dic. (askanews) - I visitatori europei avranno bisogno di una visto elettronico, sul modello di quello in uso per i viaggi negli Stati Uniti, per varcare i confini della Gran Bretagna dopo la Brexit, secondo la proposta avanzata dal partito conservatore che governa il Paese in caso di vittoria alle prossime elezioni del 12 dicembre. Oggi i cittadini europei che si recano nel Regno Unito hanno bisogno della sola cara d'identità, mentre in base al sistema proposto dovranno compilare un modulo online prima di partire.

L'obiettivo dichiarato dalla ministra degli Interni Priti Patel, che ha annunciato ieri le misure, è di dare agli agenti di frontiera maggiori possibilità di fare uno screening degli arrivi e di bloccare eventuali minacce. (Segue)