Governo Gb, Johnson: "Me ne vado a testa alta"

(Adnkronos) - ''Me ne vado a testa alta''. Così il primo ministro britannico uscente Boris Johnson, definendo ''molto buoni'' i candidati alla leadership dei Tory. Lodando i membri del suo governo, che "hanno svolto un lavoro straordinario nell'aiutare questo Paese in un momento difficile", Johnson ha ricordato i successi ottenuti, dalla Brexit al primo vaccino anti-Covid fino al ruolo del ''Regno Unito che ha guidato il mondo nell'aiutare il popolo ucraino''.

''E' vero che non me ne vado per mia scelta, ma sono orgoglioso del lavoro di squadra in tutti quei progetti e sono anche orgoglioso della mia leadership", ha affermato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli