Governo, Gelmini (Fi): gravi parole Renzi su nascita Conte bis

Pol-Afe

Roma, 2 nov. (askanews) - "Le parole di Renzi sulla nascita del governo Conte Bis, da lui peraltro provocata, sono molto gravi. Definire un'operazione di 'igiene istituzionale' quella che è stata una manovra trasformistica di palazzo per impedire ai cittadini di esprimersi in libere elezioni, è un'offesa agli italiani e alla democrazia. Attaccano il centro-destra per presunto razzismo, poi allo stesso tempo, confermano che la nostra coalizione avrebbe avuto da sola i numeri per eleggere il presidente della Repubblica. Renzi dunque confessa di aver provocato la nascita di un governo di minoranza, per di più per ragioni di 'igiene istituzionale'. Ragioni non dissimili solitamente provocano i colpi di stato, anche se quello di Renzi è stato piuttosto un colpo di sole. E non ci risponda che le legislature devono durare cinque anni: lui per primo ha cercato in ogni modo di andare al voto prima del tempo, nel 2015, dopo il voto delle Europee". Lo scrive in una nota Mariastella Gelmini, presidente del gruppo di Forza Italia alla Camera dei Deputati, commentando l'intervista di Matteo Renzi al quotidiano Il Messaggero