Governo, Gelmini(Fi): parole Conte e Di Maio specchio fallimento

Red/Lsa

Roma, 24 nov. (askanews) - "Le interviste odierne di Giuseppe Conte e Luigi Di Maio rappresentano lo specchio del fallimento dell'esperimento giallorosso. Un governo nato morto che a due mesi e mezzo dal suo giuramento ha bisogno di evocare un tagliando a inizio 2020 non ha, come dimostrano del resto i fatti di queste ultime settimane, alcuna bussola da seguire". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati.

"Lo testimoniano, solo per citare le più eclatanti,le vicende dell'ex Ilva, di Alitalia, della riforma del Fondo Salva Stati, della riforma della giustizia, della legge di legge di bilancio e del decreto fiscale. Non esiste - conclude Gelmini - una strategia comune tra i partner di governo: Pd-M5S-Iv-Leu stanno insieme solo per un patto di potere e per evitare le urne".

Ufficio Stampa Gruppo Forza Italia -Berlusconi Presidente

Camera dei deputati - Via degli Uffici del Vicario n. 21 - 00186 - Roma