Governo, Gelmini: niente goal Iv, plastic e sugar tax ci sono ancora

Pol/Bac

Roma, 12 feb. (askanews) - "La legge di bilancio di questo governo ha aumentato la pressione fiscale e ha scaricato nuovi costi sulle imprese. I 5 Stelle hanno tentato di stoppare la Tav e hanno bloccato le infrastrutture. Sono tutte azioni che fanno scappare gli investitori dal nostro Paese". Lo ha detto Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera dei deputati, intervenendo a "Start", su SkyTg24.

"Italia Viva - ha aggiunto - non ha fatto un gol in questo esecutivo, a partire dalla plastic tax e dalla sugar tax. Renzi aveva detto che erano tasse da cancellare, invece sono state solo rinviate ed entreranno in rigore a luglio e a settembre. Anche all'interno del Milleproroghe, gli emendamenti presentati da Forza Italia e da Italia Viva per rinviare ulteriormente queste tasse sono stati tutti bloccati. Sulla prescrizione siamo di fronte a un teatrino surreale. Quindi, è vero che Italia Viva manifesta un'insofferenza all'interno del governo, ma ad oggi non ci sono battaglie vinte dai renziani".