Governo, Gelmini: surreale dibattito sul conto dei sì e dei no

Pol/Bac

Roma, 30 lug. (askanews) - "Il surreale dibattito in corso fra la Lega e il Movimento 5 Stelle su chi ha detto più sì e più no, è l'indice dello stato dei rapporti di una maggioranza oramai al capolinea, nella quale il confronto fra esponenti del Governo avviene a mezzo agenzie di stampa. Gli unici numeri che contano sono quelli relativi alle conseguenze delle scelte economiche fallimentari di questo esecutivo e, poiché sono numeri da zero virgola, nessuno nel governo ne parla. E intanto, in questi giorni di scadenze fiscali, gli italiani devono confrontarsi con altri numeri: quelli delle tasse da pagare e che nessuno ha ridotto. Solo promesse scritte sulla sabbia che, purtroppo, non si possono riportare sul modello F24". Lo afferma in una nota Mariastella Gelmini, presidente dei deputati di Forza Italia.