Governo, Giacomoni (Fi): fa pace con ue e guerra fiscale a italiani

Pol/Bac

Roma, 13 set. (askanews) - "Il ministro dell'Economia, Roberto Gualtieri, del Pd, vuole archiviare la flat tax e dice che le tasse si taglieranno con il gettito extra proveniente dalla lotta all'evasione. In pratica Gualtieri, con un giro di parole arzigogolato, non fa altro che dire che aumenteranno le cartelle di Equitalia, che aumenteranno i controlli del fisco e sostanzialmente ammette che le tasse aumenteranno o bene che vada resteranno insopportabilmente alte. Il premier Conte, dopo aver portato l'economia sull'orlo della recessione, ora con la mano sinistra vuole portarla nel baratro di uno stato di polizia fiscale in cui tartassare imprese, artigiani, lavoratori e famiglie. Noi ci opporremo fermamente a una maggioranza rossogialla che per affermare 'mai più guerre con l'Unione Europea' dichiara una guerra fiscale ai cittadini italiani". Lo afferma in una nota Sestino Giacomoni, vicepresidente della commissione Finanze della Camera e membro del coordinamento di presidenza di Forza Italia, commenta l'intervista del ministro dell'economia Roberto Gualtieri.