**Governo: Granato a Crimi, 'non siamo utili idioti di nessuno'**

·1 minuto per la lettura
**Governo: Granato a Crimi, 'non siamo utili idioti di nessuno'**
**Governo: Granato a Crimi, 'non siamo utili idioti di nessuno'**

Roma, 18 feb. (Adnkronos) – "Caro Vito, sono lieta di aver servito il Movimento 5 Stelle finché ho ritenuto in fede e coscienza che il Movimento 5 Stelle servisse i cittadini attraverso un progetto politico orientato al bene collettivo. Da qualche tempo la linea a noi sembra deviata da un progetto politico condiviso fatto per i cittadini ad uno non condiviso con nessuno fatto a beneficio di pochi che va da tutt’altra parte. Non siamo gli utili idioti di nessuno". Così su Facebook la senatrice Bianca Laura Granato, tra i 15 espulsi dal capo politico del Movimento.

"Se vi piace gestire un gruppo politico in maniera personalistica e autoritaria con lo stesso soggetto che assolve alla funzione di capo politico facente funzioni e membro anziano del Comitato di garanzia, ossia controllore e controllato, fate pure, non voglio accettare la condizione di 'far torto o patirlo', quindi accetto l’espulsione come una necessità che mi consente di mantenermi al di fuori di questa condizione e quindi libera di seguire la linea del programma con cui sono stata eletta e a cui mi sento moralmente vincolata. Non ho ricevuto al momento nessuna comunicazione formale di espulsione, appena la riceverò deciderò assieme agli altri cosa fare, di certo lavorerò al fianco dei tanti attivisti che ci stanno accompagnando in questo percorso, mettendo a frutto il mio mandato parlamentare. Vi lascio alle vostre iniziative autoreferenziali. Buona Fortuna!", conclude.