Governo, Iezzi (Lega): Milano meritava di più, città trascurata

Pol/Bac

Roma, 13 set. (askanews) - "Ora che si sono scoperte le carte è emerso un quadro complessivo davvero avvilente del nuovo governo delle poltrone. Un pessimo segnale viene dalla scarsissima considerazione della città di Milano, che avrebbe meritato decisamente di più di un solo viceministro. La capitale economica del Paese è stata decisamente poco considerata e oggi risulta non rappresentata adeguatamente nei ranghi del nuovo esecutivo". Lo dichiara il deputato lombardo della Lega, Igor Iezzi.