Governo, il resoconto del Consiglio dei Ministri -2-

vgp

Roma, 6 nov. (askanews) -

NUOVA ORGANIZZAZIONE DEL MINISTERO DELL'AMBIENTE

Regolamento di organizzazione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare. Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio 19 giugno 2019, n. 97, ai sensi dell'articolo 5 del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104 (decreto del Presidente del Consiglio dei ministri)

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare Sergio Costa, ha approvato un regolamento, da adottarsi con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, relativo all'organizzazione dello stesso dicastero e che reca modifiche al decreto del Presidente del Consiglio 19 giugno 2019, n. 97, ai sensi dell'articolo 5 del decreto-legge 21 settembre 2019, n. 104.

Il testo opera una risistemazione e una razionalizzazione complessiva dei compiti e delle funzioni attribuite alle strutture amministrative del Ministero, in modo da assicurare una più efficace tutela ambientale e velocizzare i procedimenti. La nuova organizzazione prevede un'articolazione più razionale, in due dipartimenti con competenze su grandi temi omogenei e otto direzioni generali, ciascuna con compiti tematici specifici.(Segue)