**Governo: 'L'alternativa c'è' deposita al Senato mozione sfiducia a Speranza**

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr (Adnkronos) – Il Gruppo 'L'Alternativa c'è' del Senato ha depositato questo pomeriggio la mozione di sfiducia individuale firmata dai senatori Crucioli, Granato, Angrisani, Corrado, Abate, Morra, Lezzi, Mininno, Ortis. "La fiducia manifestata al ministro Speranza dal presidente del Consiglio Draghi e dagli 'intellettuali di sinistra' – dichiara il primo firmatario della mozione, il senatore Mattia Crucioli- appare aprioristica e basata esclusivamente su equilibri governativi e interessi di parte".

"Al contrario -prosegue Crucioli- la mozione di sfiducia da noi predisposta non ha nulla di ideologico e ha come unico fine quello di migliorare la qualità delle strutture che devono garantire la salute pubblica. La motivazione si basa, tra gli altri motivi, su quanto sta emergendo dall'indagine della procura di Bergamo in merito alla gestione caotica e omertosa del ministero della Salute; quel che è peggio, come recentemente dato conto in note inchieste televisive, sta emergendo l'ingerenza del ministero nell'occultamento di report scientifici per interesse politico nonché l'assenza di autonomia delle più importanti organizzazioni medico-scientifiche che dovrebbero fornire dati e informazioni a prescindere dal fatto che ciò rafforzi o danneggi il governo in carica".

"È vero o meno che il capo di gabinetto di Speranza ha chiesto all'OMS di occultare un report scomodo sulla gestione della pandemia da parte del Governo?", domanda Crucioli.