Governo, le consultazioni al Quirinale fino a mercoledì sera

Governo, le consultazioni al Quirinale fino a mercoledì sera

Roma, 26 ago. (askanews) – Si concluderà mercoledì sera il secondo giro di consultazioni al Quirinale alla ricerca di una soluzione della crisi di governo; al via martedì pomeriggio con le cariche istituzionali e le formazioni più piccole, il clou si raggiungerà appunto mercoledì 28 quando il presidente Sergio Mattarella riceverà alle 16 la delegazione del Pd, alle 17 Forza Italia, alle 18 quella della Lega, alle 19 quella del M5s.

Anche da questo calendario si cercano interpretazioni per capire gli eventi futuri, mentre le trattative fra Pd e Movimento Cinque Stelle si fanno sempre più serrate. I vertici del Movimento 5 stelle si sono riuniti in una casa privata succursale romana della Casaleggio associati. Presenti fra gli altri il leader politico, Luigi Di Maio, e i leader parlamentari.

Bocche cucite all’uscita, e poi il colpo di scena: un incontro al vertice a Palazzo Chigi fra DI Maio e il segretario dem, Nicola Zingaretti.

Il presidente del Consiglio uscente Giuseppe Conte ha lasciato senza conferenza stampa il vertice di Biarritz. Proprio sul suo nome si gioca l’accordo di governo; i CinqueStelle lo vogliono ancora premier, il PD pare disposto a cedere in cambio di ministeri consistenti.

Intanto la Borsa di Milano chiude in rialzo, quasi gli investitori scommettessero su una soluzione che garantisca la stabilità.