Governo: Letta, 'auspichiamo campagna elettorale in primavera'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 lug. (Adnkronos) – "Il tema vero è che qualunque transizione ha bisogno di una tempistica giusta. Noi siamo qui per rilanciare con forza a rilanciare nostro interesse a considerare che il nostro Paese ha sempre avuto l'industria automobilistica come una sua bandiera. E noi siamo perchè questa caratterizzazione rimanga e si sviluppi. L'industria automobilistica non potrà essere più però quella di un tempo, ci sarà un cambiamento e quello che interessa che l'Italia continui ad essere leader nel settore automotive". Così Enrico Letta al convegno su 'L'auto tra crisi e transizione ecologica'.

"Per noi i temi di cui abbiamo parlato e impegni che abbiamo preso, hanno a che fare anche e soprattutto con la prossima campagna elettorale e prossima legislatura. Campagna elettorale che noi auspichiamo sia nella primavera del '23 e vorremmo che si confrontassero idee diverse su come Italia dovrà essere nel 2028. I prossimi 5 anni cambieranno lo scenario e noi vogliamo arrivarci con un progetto di rilancio che veda l'Italia protagonista".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli