Governo, Lollobrigida: alleanza tra Fdi e Lega è naturale

Pol/Vep

Roma, 12 ago. (askanews) - "Il centrodestra deve andare unito alle elezioni per formare subito dopo un governo coeso ed omogeneo in grado di dare risposte alla Nazione". Lo ha detto in una intervista al Tempo il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera, Francesco Lollobrigida.

"Serve un esecutivo forte che tagli le tasse, sostenga l'occupazione e metta in condizione chi produce di creare ricchezza e posti di lavoro, difenda i nostri interessi in Europa e nel mondo. Prima di parlare di alleanze e coalizioni, quindi, parliamo del programma. Il resto verrà da sé. Fratelli d'Italia e Lega mi sembrano essere molto d'accordo su tutti questi punti. È Forza Italia che deve chiarire la propria posizione", ribadisce. Quanto all'alleanza tra FdI e Lega, "appare piuttosto naturale: praticamente la pensiamo in maniera uguale o simile su molte cose. Oltretutto andando uniti avremo una larghissima maggioranza per sostenere un governo forte e coeso. Per quanto riguarda FI, invece, serve un chiarimento: Berlusconi ha votato Sassoli alla presidenza dell'Europarlamento e ha dato la fiducia alla presidente di Commissione Ue Van der Leyen".