Governo, De Luca: mi propongo per lavorare a cottimo

Psc

Napoli, 17 giu. (askanews) - "Potremmo proporci al governo nazionale. Se ne ha bisogno, sono pronto a lavorare a cottimo per il governo per far arrivare i soldi anche a livello nazionale". Cos il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, parlando ai sindaci della Campania che hanno aderito al Piano lavoro regionale.

"Tra la decisione di dare bonus di 2mila euro a microimprese e professionisti con il piano socio-economico della Regione e l'arrivo dei soldi sui conti correnti sono passate tre settimane", ha ricordato il governatore.

"Ci siamo dissanguati, ma ci siamo mossi con la consapevolezza che in Campania puoi finire sotto usura anche se una famiglia non ha 500 euro. Siamo un esempio da offrire al governo", ha concluso De Luca.