Governo, Maran (Pd): non sia ogni costo, a M5s ci siamo opposti

Mch

Milano, 26 ago. (askanews) - Non un governo "a ogni costo", ma "se è davvero indispensabile fare delle azioni che allunghino la legislatura le può fare anche un Conte bis di minoranza, senza che il Pd si mescoli ai 5 Stelle cui ci siamo opposti con forza fino a ieri". Lo ha scritto su Facebook l'assessore all'Urbanistica del comune di Milano, Pierfrancesco Maran, uomo forte della giunta di Beppe Sala ed esponente di spicco dei dem milanesi.

"Continuo a non credere si debba fare un governo ad ogni costo e che il Pd debba per forza farne parte alleandosi con chi ha obiettivi tanto diversi", ha spiegato Maran che ha lanciato via social l'idea di un "Conte bis di minoranza".

Se alla fine invece il Pd dovesse andare al governo con i pentastellati "faremo di tutto perché il Governo produca dei cambiamenti effettivi rispetto all'esecutivo precedente, perché da ogni situazione bisogna tirare fuori il meglio per il Paese", ha chiosato Maran.