Governo: Marcucci a Lega e Fi, 'si salvi paese da caos elezioni in autunno'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 15 lug. (Adnkronos) – "Il problema a questo punto non è neanche più Conte ed il M5S, in Senato abbiamo visto ieri che esiste una maggioranza anche senza di loro e soprattutto ascoltato l’intervento durissimo della capogruppo Castellone, ma piuttosto la Lega e Forza Italia”. Lo scrive il senatore Pd Andrea Marcucci su Globalist.

“Le delegazioni al governo di questi partiti sanno per esperienza diretta sul campo – continua l’esponente dem- che per terminare il lavoro di Draghi servono ancora alcuni mesi, che per mettere in maggiore sicurezza l’Italia serve completare il Pnnr e fare una legge di bilancio, servono il decreto Aiuti bis per famiglie ed imprese e l’intervento annunciato sul salario minimo".

"Che cosa farà il ministro Giorgetti? Che cosa diranno ai loro vertici di coalizione il ministro dello sviluppo economico ed i suoi colleghi di Forza Italia? Mi rivolgo a loro – prosegue- con il massimo rispetto ed anche con stima: è questo il momento degli uomini e delle donne di buona volontà. Salvare il Paese dal caos di elezioni in autunno è un obiettivo più che nobile”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli