Governo, Meloni: Conte spostato a sinistra, scendiamo in piazza

Pol/Vep

Roma, 29 ago. (askanews) - "Ho annunciato una manifestazione di piazza davanti a Montecitorio contestuale al voto di fiducia. Appena avremo la data la comunicheremo a tutti gli italiani che non sono d'accordo. Non è giusto fare un governo semplicemente per impedire agli italiani di mettercene un altro. Non è democrazia. Penso che molti italiani la pensino come me. Ho ascoltato il discorso di Conte e mi pare che si sposti molto a sinistra. Per esempio non si è capito cosa voglia fare circa l'immigrazione". Così Giorgia Meloni, leader FdI, allo speciale GR 'Diario della Crisi', in onda su Rai Radio1 e condotto da Diana Alessandrini e Claudio Vigolo, commentando le trattative delle ultime per la formazione di un nuovo governo.