Governo: Meloni, 'Lamorgese? Draghi d'accordo ma sue scelte ne ledono immagine'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 nov. (Adnkronos) – Sull'operato della ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, "evidentemente Draghi è d'accordo. Lamorgese è un ministro suo, se Draghi volesse revocarla andrebbe dal Presidente della Repubblica e lo chiederebbe, ma non lo sta facendo. Anzi, ha detto che lavora benissimo addirittura. Io non sono d'accordo". Così la leader di Fratelli d'Italia, Giorgia Meloni nella registrazione di 'Controcorrente' che andrà in onda stasera su Rete 4.

Dell'operato della responsabile del Viminale, "io ne ho parlato con Draghi – dice Meloni – perché penso che non giovi nemmeno alla sua immagine. Draghi ha una autorevolezza che gli consente di fare scelte forti, come quelle che sta facendo, senza usare i metodi che ci sono in nazioni in cui non c'è democrazia". Riguardo a tali scelte, "secondo me – dice Meloni sono misure che non aiutano ad abbassare il clima. Se qualcuno vuole manifestare contro il governo deve farlo, Draghi o non Draghi io sono per la democrazia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli