Governo, Meloni: no Fratelli d'Italia a fiducia Draghi, valuterà singoli provvedimenti

Giorgia Meloni, leader dei Fratelli d'Italia, al Palazzo del Quirinale

ROMA (Reuters) - Giorgia Meloni conferma che il suo partito Fratelli d'Italia non voterà la fiducia al governo di Mario Draghi pur dichiarandosi disponibile a sostenere in Parlamento singoli provvedimenti se utili per il paese.

"Valuterei il sostegno a un governo che serva a mettere in sicurezza il paese e che lo porti al voto, al massimo il primo settembre", ha aggiunto.

Meloni, che ha chiesto nuovamente che si vada a elezioni anticipate, ha detto che ha avuto l'impressione da Draghi che punta a restare in carica fino a fine legislatura.