Governo: Mirabelli (Pd), 'Lamorgese non in discussione'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 30 ago. (Adnkronos) – "La ministra dell’Interno Lamorgese non è in discussione. L’hanno detto il premier Draghi e il Presidente della Repubblica Mattarella. L’intera maggioranza, a parte i comizi di Salvini e di alcuni leghisti, ha dimostrato in questi giorni, con dichiarazioni non solo del centrosinistra ma anche di Forza Italia, piena fiducia in una ministra che, oltre a doversi confrontare con un tema sempre più complicato come quello dell’immigrazione, in questi anni ha gestito bene situazioni difficili come la pandemia e il lockdown”. Lo ha detto a la 7Gold il senatore Franco Mirabelli, capogruppo dem nella Commissione Giustizia e vicepresidente del gruppo del Pd.

“Non solo – ha proseguito Mirabelli – Lamorgese ha portato gli organi dello Stato a un’efficienza che ha consentito in questi mesi l’arresto di moltissimi mafiosi e camorristi che erano latitanti in giro per il mondo. Penso, quindi, che quello della Lamorgese sia un problema della Lega e credo che sia sbagliato che una forza di Governo metta in discussione la legittimazione e la credibilità di un ministro così importante come quello dell’Interno. Capisco che la Lega abbia bisogno di agitare problemi per ragioni elettorali”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli