Governo, Mirabelli (Pd): no a diktat M5s sui nomi

Tor

Roma, 27 ago. (askanews) - "Il Pd con molta serietà da giorni lavora sui contenuti e sul merito dei problemi: scuola, lavoro, economia, ambiente. Continueremo a farlo convinti che all'Italia serva un governo di svolta. Vogliamo capire se il M5S sta facendo lo stesso. Non ci possono essere diktat o ultimatum sui nomi. Prima vengono le soluzioni ai problemi del Paese". Lo ha dichiarato Franco Mirabelli, vicepresidente dei senatori Pd.