Governo: Misiani (Pd), 'agenda Draghi condivisibile da tutti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 lug. (Adnkronos) – "Il governo è nato da un patto repubblicano per un'assunzione di responsabilità comune. Ora quel disegno condiviso si è indebolito e il Pd ha operato per ricomporre la maggioranza di unità nazionale, raccogliendo gli appelli di sindaci, società civile e terzo settore. La richiesta che viene dal Paese è chiara. Noi condividiamo i 4 punti del nuovo patto di fiducia indicato da Draghi: attuazione del Pnrr, agenda sociale, strategia energetica e coordinate della politica estera. In quest'agenda ogni forza politica della maggioranza può riconoscersi. La ripartenza sarà possibile se prevarrà la consapevolezza di cosa l'Italia chiede alla politica e alle istituzioni". Lo ha detto il senatore Antonio Misiani, responsabile economico del Pd, intervenendo in aula nel corso del dibattito sulla fiducia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli