Governo, Morra (M5S): Salvini non ha idea di contrasto alle mafie

Lsa

Roma, 20 ago. (askanews) - Il Ministro dell'Interno, Matteo salvini, "non è venuto in Commissione antimafia pervhè non ha idea di cosa significhi fare un'azione seria di contrasto alle mafie". Lo ha affermato il presidente della Commisisone antimafia, Nicola Morra, senatore del M5s, nel suo intervento in Aula al dibattito sulla crisi di governo. Morra ha riferito di aver incontrato Salvini il 7 agosto scorso, "gli ho chiesto quando avrebbe avuto intenzione di farsi vedere in Aula. Salvini mi ha toccato con il palmo delle mani e mi ha risposto: 'Non ti preoccupare, verrò al più presto". Poi ha aperto la crisi e "io mi sono sentito preso per i fondelli. Un ministro della Repubblica non uò prendere per i fondelli il Parlamento". Critiche da Morra a Salvini anche per l'uso che il ministro dell'Interno fa dei simboli religiosi nella sua attività politica che "offende la sensibilità di tanti. La laicità dello Stato è un valore indiscutibile su cui un uomo dello Stato deve essere molto prudente".