Governo: Mulè (FI), 'occuparsi oggi di tetto al contante è una offesa alla situazione del Paese'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 nov (Adnkronos) – "Quella del contante non era e non è stata oggetto di nessuna discussione in Consiglio dei ministri. Io dissi, ripeto e ribadisco, che è un’offesa alla situazione del Paese occuparsi oggi del tetto del contante”. Lo ha detto Giorgio Mulé, parlamentare di Forza Italia e vice presidente della Camera, ad 'Agorà' su RaiTre, trasmissione condotta da Monica Giandotti.