Governo: Nencini, 'non sgualcire giacca Draghi, c'è chi guarda a voto e non a bene Italia'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 14 nov (Adnkronos) – "Più passano i giorni, più si spiegazza la giacca di Draghi. Chi la tira da una parte, chi dall’altra. Ho l’impressione che taluni guardino più al desiderio di anticipare le elezioni politiche che al bene dell’Italia". Lo scrive su Facebook il senatore socialista Riccardo Nencini.

"Si, perché Draghi è stato scelto da Mattarella e il suo governo votato dal Parlamento per governare fino al 2023. La ragione è che in un solo anno le riforme previste e sulle quali ci siamo impegnati (riforma fiscale, della pubblica amministrazione, della giustizia) non sono realizzabili -prosegue Nencini-. C’è di più: subirebbe uno stop l’organizzazione che si sta predisponendo necessaria a spendere subito e bene i fondi del Pnrr”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli