Governo, Orlando: non è mio sogno ma dopo c'è baratro per Paese

Vep

Roma, 7 ott. (askanews) - "Non è nè l'alleanza nè il governo che sognavo, ma so che dopo c'è il baratro per il Paese. E io voglio bene al nostro paese". Lo dice il vice segretario del Pd Andrea Orlando tornando, in un post sulla sua pagina Facebook, sulle sue parole contro gli ultimatum - anche da parte di Matteo Renzi - al governo.

"Continuerò a battermi perchè l'esperienza di questo governo abbia successo, denunciando quelli che ritengo siano i pericoli e lavorando per superarli", sottolinea.