Governo, Pd: Di Maio insiste per vicepremier, così salta tutto

Tor/Glv

Roma, 27 ago. (askanews) - A giudizio del Partito democratico nelle ultime ore l'accordo per il nuovo governo giallo-rosso con il Movimento Cinque Stelle è tutt'altro che scontato e anzi "è a serio rischio". Perchè "Luigi Di Maio insiste per voler fare il vicepremier" e "se è così - riferiscono fonti del Pd - il rischio è che salti tutto".