Governo, Pd: passi avanti su sicurezza lavoro e salario minimo

Pol-Afe

Roma, 14 feb. (askanews) - "Oggi al tavolo sull'agenda 2023 del governo, convocato al ministero del Lavoro dalla ministra Catalfo alla presenza di tutte le forze di maggioranza, abbiamo riscontrato positivi passi avanti su due dei temi che si era deciso di affrontare: salute e sicurezza nei luoghi di lavoro e salario minimo. È del tutto evidente che se si discute nel merito dei problemi che più interessano le persone, l'azione di governo può trarne beneficio. Le polemiche appaiono incomprensibili, mentre le possibili soluzioni ai problemi del Paese creano invece consenso". Così in una nota Marco Miccoli, della segreteria nazionale Pd, presente oggi al tavolo convocato dal governo sui temi del lavoro.