Governo, Pd vuol convincere Draghi a “continuare”

featured 1630552
featured 1630552

Roma, 16 lug. (askanews) – Il Pd vuole convincere Mario Draghi a “continuare”. Così il segretario del Partito Democratico, Enrico Letta che ha aggiunto: “faccio un appello al Movimento 5 stelle perché sia della partita mercoledì in Parlamento” quando interverrà il presidente del Consiglio dimissionario. Specificando poi che se si ferma il percorso del governo Draghi, quel governo che dall’Europa ha ottenuto più di 200 miliardi di euro di fondi per i prossimi anni, sarà interpretato come “la solita drammatica inaffidabilità italiana”.

Intanto Matteo Renzi aprendo l’assemblea di Italia Viva attacca e parla di catastrofe voluta da Giuseppe Conte. “A Draghi diciamo di andare avanti e fino a mercoledì diremo con forza ‘Draghi bis'”.

Intanto Rocco Casalino risponde alle accuse di presunta responsabilità dietro la fuga di notizie che raccontava la possibilità che il M5S ritirasse la propria delegazione governativa: “contro di me una macchina del fango”, è la replica.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli