Governo: per Draghi fiducia numero 35, 3,2 al mese, battuto record Monti/Adnkronos (5)

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

(Adnkronos) – In media quindi quasi 3,2 voti di fiducia al mese, un dato che nelle ultime tre legislature, in base a dati elaborati da Openpolis, pone il Governo Draghi a in testa in questa particolare classifica davanti a quello di Mario Monti, anche quello sostenuto da un'ampia maggioranza parlamentare, che aveva una media di 3 voti al mese. Seguono il Conte due, con una media di 2,25, i Governi Gentiloni (2,13), Renzi (2), Letta (1,11), Berlusconi quattro (1,07), Conte uno (1).

I provvedimenti dell'attuale esecutivo approvati con doppio voto di fiducia sono stati invece 13. Anche qui un'elaborazione di Openpolis offre un raffronto con i Governi delle ultime tre legislature. Questa classifica è guidata da Renzi (22 testi), seguito dal Conte 2 (15), dal Governo Draghi, quindi Gentiloni (11), Conte uno (4), Letta (1).

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli