Governo, De Petris: dannoso cercare pretestuosamente motivi scontro

Pol/Bac

Roma, 5 ott. (askanews) - "Tutti avremmo preferito avere la possibilità di un intervento anche più profondo sul taglio del cuneo fiscale, ma non si può cercare sempre e pretestuosamente motivo di scontro come ha fatto Renzi negli ultimi giorni. E' evidente che se si comincia così, in una situazione di oggettiva scarsità di risorse, tutti reclameranno misure più drastiche con il solo risultato di logorare e sfilacciare la maggioranza". Lo dichiara in una nota la senatrice di Leu Loredana De Petris, presidente del gruppo Misto.

"C'è un programma e l'importante - spiega - è seguirlo con accortezza ma anche con determinazione, discutendo per riuscire a concludere ogni volta il più possibile. Se invece si lascia spazio alla propaganda, il risultato sarà solo paralizzante e negativo", conclude.