Governo, De Petris (Leu): Casellati doveva essere più neutrale

Lsa

Roma, 12 ago. (askanews) - "La presidente Casellati avrebbe dovuto avere un atteggiamento più neutrale". Lo ha affermato Loredana De Petri (Lei), capo del gruppo misto al Senato, commentando la decisione della presidente del Senato di convicare già domani l'Aula per votare la calendarizzazione della crisi di governo. "Nessuno si è posto il problema di come garantire che tutti i senatori possano essere presenti. Si configura - ha aggiunto - una violazione delle regole e si impedisce ai senatori di esprimersi. Abbiamo senatori eletti all'estero che potrebbero avere difficoltà ad essere presenti domani".