Governo, De Poli(Udc): sondaggio Confindustria non sorprende

Bnz

Padova, 31 lug. (askanews) - "Il giudizio degli imprenditori veneti è netto e chiaro: uno su due boccia le politiche economiche del Governo. Il fatto, purtroppo, non mi stupisce: con il reddito di cittadinanza che noi preferiamo definire 'paghetta per chi sta sul divano' non si crea lavoro. L'occupazione si crea con un choc fiscale per rilanciare la nostra economia che oggi è, non a caso, ferma a zero: la nostra proposta è di utilizzare le risorse del reddito di cittadinanza per tagliare di 3 punti il cuneo fiscale e rilanciare le assunzioni".

Lo afferma il senatore Udc Antonio De Poli commentando il sondaggio svolto da Assindustria Venetocentro, secondo cui un imprenditore su due boccia le politiche del Governo.