Governo: Presutto (M5S), 'centrodestra e Iv vogliono ancora supportare Draghi?'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 19 nov. (Adnkronos) – Ieri in Senato la tensione sul Decreto Capienze si è manifestata su due emendamenti per i quali il Governo ha dato parere negativo chiedendo alle forze di maggioranza di conformarsi: il primo sull'accesso ai bus turistici con Green pass ed il secondo sull'età del personale sanitario impegnato per il Covid. Il senatore Vincenzo Presutto del Movimento 5 Stelle sulla vicenda ha dichiarato: "Non tutti i partiti che sostengono l'esecutivo si sono allineati, pertanto è necessario che Italia Viva, Forza Italia e Lega chiariscano a tutti gli italiani la posizione che vogliono assumere nei confronti del Governo di emergenza a guida Draghi".

"Ricordo che il Governo Draghi è un Governo emergenziale e di unità nazionale nato con specifiche esigenze: superamento della fase pandemica, realizzazione del Pnrr e portare avanti la campagna di vaccinazione. I partiti politici di maggioranza che lo sostengono devono garantire ai cittadini il raggiungimento di queste finalità", prosegue Presutto, che conclude: "Pertanto, è necessario, dopo questi eventi, capire come il centro destra ed Italia Viva intendano continuare a mantenere in piedi questa esperienza governativa".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli